L’importanza della Visualizzazione Motoria

La visualizzazione mentale del gesto atletico è una forma di precondizionamento fondamentale per la buona riuscita del gesto stesso. Questa pratica (tipica di tutti i primati e degli esseri umani, ma molto sviluppata in genere negli atleti di forza pura e di velocità) è indispensabile al cervello per pianificare ogni successiva azione e per organizzare tra loro le aree corticali premotorie, motorie e sensomotorie sulla base di azioni passate, ricordi, stimoli sensoriali e sintesi percettive.


La “consapevolezza gestuale” è il prodotto di questo processo ricorrente di comando motorio, percezione fisica e memorizzazione.
Per organizzare i movimenti è necessario prima di tutto visualizzare e avere molto chiaro il collocamento anatomofunzionale di un determinato distretto muscolare.

In uno scatto, ad esempio, esistono molteplici movimenti da eseguire e sono molti gli arti coinvolti, non solo le gambe! 

E’ fondamentale dunque visualizzare sempre il gesto, prima di eseguirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *